Riforma Mediatori e Agenti in attività finanziaria

 
Home > News > Riforma Mediatori e Agenti in attività finanziaria

Riforma Mediatori e Agenti in attività finanziaria, chiuso il Tavolo Tecnico organizzato da Banca d'Italia per la costituzione dell’Organismo

Si è svolto oggi l’ultimo incontro del Tavolo Tecnico organizzato da Banca d'Italia per la costituzione dell’Organismo di autoregolamentazione per la tenuta degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi.

La riunione si è svolta alla presenza di tutte le associazioni di categoria (sia dei mediatori sia delle banche e finanziarie), del Mef e dei rappresentanti dell’organo di Vigilanza.

Questa proposta non avrebbe raccolto i favori di alcune associazioni tra cui Abi, Assofin e Ufi (che sono state anche chiamate ad esprimere entro pochi giorni dei nominativi papabili per il board).

La sensazione generale era di una specie di standby, anche se alla fine si è capito benissimo che Bankitalia vuole comunque fare in fretta.

Nel frattempo il Ministero lavorerà ad un ulteriore decreto, questa volta interpretativo (o ancora correttivo?) che servirà per chiarire alcuni aspetti della norma ancora criptici (vedi la figura del collaboratore e quella del segnalatore), ed essere da viatico per le norme attuative, ma non dovrebbe in alcun modo prevedere proroghe.



Testo integrale su www.simplybiz.net

 

 Contatti

FinOnLine - Mutui Prestiti Finanziamenti

Mappa sito

Prestiti online Mutui online Cessione del quinto online Consolidamento debiti online