FAQ prestiti - Domande e risposte su Prestiti personali e Finanziamenti

 
Home > Domande e Risposte Prestiti finanziamenti mutui

Qual è l'importo massimo che posso chiedere per un prestito personale?
40.000 EURO

A seguito di un rifiuto dopo quanto tempo posso richiedere un prestito personale?
Dovrebbero decorrere almeno 3 mesi ma prima di effettuare una nuova richiesta è bene accertarsi tramite la banca dati Crif.

Dopo quanti mesi di assunzione si può richiedere un prestito personale?
Almeno 6 mesi di assunzione a tempo indeterminato.

Quali rischi copre l’assicurazione di un prestito personale?
Rischio vita.

Cosa comporta pagare una rata in ritardo?
Posizione negativa nella banca dati Crif e impossibilità di richiedere un nuovo prestito.

Quali sono le spese che incidono su un prestito?
Spese istruttoria, polizza assicurativa ed interessi.

In quante rate posso rimborsare il prestito?
Al massimo 120 rate.

Un autonomo può richiedere un prestito personale?
Si.

Che rapporto rata/reddito prevede un prestito personale?
La rata del prestito non deve superare il 35% del reddito netto percepito mensilmente.

In quali casi viene richiesta la cointestazione?
Per importi superiori ai € 10.000, ma la valutazione va fatta pratica per pratica.

Dopo quanto tempo dalla stipula di un mutuo si può richiedere un prestito personale?
Non c’è un termine.

Dopo quanto tempo si può estinguere un prestito personale?
Non c’è un arco temporale minimo.

Qual è la durata minima di un prestito personale?
12 mesi.

Per quali finalità si può richiedere un prestito personale?
Tutte le finalità non legate a un determinato bene utilizzabile come garanzia di rimborso e che comportano la richiesta di denaro per scopi personali.

Qual è l’età massima richiesta per la concessione di un prestito?
75 anni alla scadenza del piano d’ammortamento.

L’assicurazione per un prestito è obbligatoria?
No.

Gli stranieri possono richiedere un prestito personale?
Si.

Che rapporto di parentela ci deve essere tra il richiedente e il coobbligato di un prestito personale?
Parenti diretti: coniuge, madre/padre, fratello/sorella.

 Contatti

FinOnLine - Mutui Prestiti Finanziamenti

Mappa sito

Prestiti online Mutui online Cessione del quinto online Consolidamento debiti online